Scroll Top
trexuno-tre-serie-tv-per-tutti-i-gusti

TreXUno tre serie tv per tutti i gusti

Siete tornati dalle vacanze e volete riprendervi un po’ dalle serate passate fuori?
Volete riprendere il ritmo delle serate sul divano cosi da essere pronti per l’inverno?
Ecco 3 serie, non troppo lunghe, e per tutti i gusti da guardare in compagnia della famiglia, tranne l’ultima probabilmente.
Le prime due sono targate Netflix, l’ultima AmazonPrime.
La prima la consigliamo agli adolescenti che stanno per iniziare il liceo ed è :
NON HO MAI…(never have i ever)
La protagonista è Devi (Maitreyi Ramakrishnan)una ragazza indiana che vive con la madre, Nalini (Poorna Jagannathan), la nonna Nirmala (Ranjita Chakravarty) e la cugina Kamala (Richa Moorjani). Il padre purtroppo muore mentre è al saggio di musica della figlia. Da qui seguiremo le varie problematiche dell’adolescente Devi, dall’accettazione di un lutto cosi pesante ai problemi che ogni ragazzo ai primi anni del liceo deve affrontare. i primi amori, la popolarità, trovare amicizie sincere,le tradizioni indiane, nel caso di Devi(che prega gli dei a modo suo, diciamo), l’uso di alcolici, il sesso. Ma non aspettatevi una serie semplice, le tematiche vengono affrontate con ironia e in modo non convenzionale.
Date una possibilità a questa serie, anche se non siete adolescenti. Vi farà piacere non esserlo più :-p
La seconda serie che vi consiglio è:
THE SWEET TOOTH
Sempre su Netflix, questa serie, di due stagioni per ora, parla di un mondo post-apocalittico, dove gente che si ammala di un un virus sconosciuto (chiamato l’Afflizione) viene uccisa prima che infetti altri. Con la comparsa del virus iniziano a nascere bambini metà umani metà animali. Il protagonista, Gus (Christian Convery) è un bambino ibrido, nato con corna di cervo. I malvagi della serie cercano e catturano tutti gli ibridi perché pensano siano i colpevoli del morbo ma anche la soluzione per creare un siero per fermare la malattia, per cui una volta catturati verranno poi sacrificati per creare la Cura.
Gus cercherà, insieme a Tommy (Nonso Anozie), un uomo incontrato per caso ma che si trasformerà poi nel suo migliore amico, di liberare tutti gli ibridi catturati.
Ce la faranno?
Sapete cosa dovete fare per scoprilo!!!
L’ultima che vi propongo, è su Primevideo ed è un thriller a sfondo psicologico.
THE DEVIL’S HOUR
Ha solo sei puntate questa serie ed è la storia di Lucy (Jessica Raine) che si sveglia ogni notte alla stessa ora, cioè alle 3.33. Che viene appunto definita L’ora del diavolo. Lucy ha anche un figlio, Isaac, di otto anni, problematico. Non mostra emozioni ed è molto introverso.
Nella notte la donna ha strane visioni notturne sin da bambina, andando avanti con la serie queste visioni si intrecciano a degli omicidi, dove il presunto assassino, Gideon (Peter Capaldi) è in galera.
Le scene del loro faccia a faccia ti ipnotizzano e ti fanno rimanere incollato alla tv.
Tra linee temporali e realtà intricate (aspettate di vedere le scene della casa dove abitano Lucy ed Isaac) questa serie ha tutte le caratteristiche che vi servono per rimanere svegli a guardare la prossima puntata.
Recent Posts
Clear Filters

Ieri sera all’ Orion Glenn Hughes ex bassista dei Deep Purple ha portato in scena il live che celebra i 50 anni di “Burn”

In anteprima esclusiva su 100Decibel, il video del nuovo singolo di Giuseppe Gazerro e la Resistenza Acustica

20 Maggio, sarebbe stato l’ottantesimo compleanno di Joe Cocker una delle voci più distintive e potenti del rock e del blues

Add Comment

Related Posts