Scroll Top
mostro-al-villa-ada-festival

Mostro al Villa Ada Festival

Mostro si è esibito a Roma nell’ambito del Villa Ada Festival 2023 davanti ad un ottimo pubblico formato quasi totalmente da ragazzi giovanissimi.

Mostro, all’anagrafe Giorgio Ferrario, inizia la sua carriera nel 2012, quando, appena ventenne, dà vita al collettivo ILL MOVEMENT, con Nick Sick e il produttore Yoshimitsu. Il successo nell’underground del loro progetto di debutto lo porterà successivamente alla firma con Honiro, alla quale seguiranno l’album da solista “La nave fantasma” – nel 2014 – e l’Ep “Scusate per il sangue”, realizzato insieme a LowLow sempre nello stesso anno. 

L’omonimo singolo ottiene la certificazione Oro, mentre il brano “Supereroi falliti” viene certificato Platino. 

Nel 2015 arriva il mixtape “The Illest Vol. 1”, mentre nel 2017 è il turno del secondo album ufficiale “Ogni maledetto giorno”, certificato Platino e punto di svolta per l’artista, che racchiude in questo disco due anni di lavoro e un’emotività alquanto diversa, più matura. In una sola settimana dall’esordio, il progetto scala le classifiche di vendita, salendo di 87 posizioni e conquistando la #1. 

Nel 2018 il rapper romano partecipa ai Wind Music Awards, dove presenta il singolo “E Fumo Ancora”, certificato disco di Platino. Il 26 aprile 2019 esce lo street-album “The Illest, Vol. 2”, che debutta sul podio della classifica FIMI/Gfk degli album più venduti alla posizione #2, a cui segue il 3 marzo 2020 l’album “Sinceramente Mostro”. A marzo 2022 firma con Sony Music – Epic Records Italy e annuncia il singolo “Da Paura”, in uscita il 25 marzo.

Recent Posts
Clear Filters

Loreena McKennitt torna dal vivo per celebrare il trentesimo anniversario dell’uscita di “The Mask and Mirror”

Post Views: 83

Il festival immersivo musica, arte e natura debutta ai piedi del seicentesco Castello Chigi di Castel Fusano (RM)

Add Comment

Related Posts