Scroll Top
il-ritorno-di-patti-smith

Il ritorno di Patti Smith

Che Patti Smith fosse una grande amante del nostro paese era risaputo, adesso arriva l’ulteriore conferma.

Lei che incarna al meglio la figura dell’icona rock, grazie al suo magnetismo si è conquistata la definizione di “Sacerdotessa del rock”.

Tra le sue passioni c’è la fotografia, infatti presto arriverà in libreria un nuovo libro intitolato Book Of Days (Bompiani).

Non è una novità per lei, che in passato ci regalò Just Kids, libro pluripremiato che raccontava la relazione che la legò al fotografo Robert Mapplethorpe.

Un libro quello che uscirà il prossimo 27 Settembre (con la traduzione firmata da Tiziana Lo Porto), che raccoglie 365 fotografie che narrano la vita privata e pubblica della cantante, foto che lanciano anche messaggi politici e sociali.

Sono immagini che la cantante ha scattato negli ultimi anni con lo smartphone e altre che invece provengono dal suo archivio scattate con la polaroid, se la seguite su Instagram magari qualcuna l’avrete già vista.

Tra gli scatti non mancano le foto dei figli e di oggetti che hanno attratto la sua attenzione, c’è anche il gatto abissino.

A supporto di questa pubblicazione, Patti Smith tornerà ad esibirsi in Italia tra Novembre e Dicembre con “A Tour Of Italian Days“.

Sarà una serie di concerti rigorosamente acustici in luoghi sacri e in alcuni teatri, luoghi adatti che faranno apprezzare maggiormente la comunione tra musica, immagini e parole.

Il tour partirà il 28 Novembre dal Teatro delle Muse di Ancona, poi si sposterà a Pescara, Campobasso, Bari, Matera, Schio, Bologna e Venezia.

Sarà un’occasione più unica che rara, per poter ascoltare in una veste completamente inedita, le canzoni che hanno fatto entrare Patti Smith nell’olimpo della musica.

Queste le date e le location

28 Novembre – Ancona (Teatro Delle Muse)

29 Novembre – Pescara (Teatro Massimo)

1 Dicembre – Campobasso (Teatro Savoia)

4 Dicembre – Bari (Teatro Petruzzelli)

5 Dicembre – Matera (Auditorium Gervaso)

8 Dicembre – Schio (VI) (Teatro Civico)

12 Dicembre – Bologna (Teatro Duse)

14 Dicembre – Venezia (Teatro Malibran)

 

 

 

 

 

 

Recent Posts
Clear Filters

L’opera musicale “La Divina Commedia” regia di Andrea Ortis in scena questi giorni al Teatro Brancaccio fino al 25 febbraio.

I Deerhoof tornano a suonare dalle nostre parti dopo oltre quindici anni, periodo in cui non solo la band californiana…

Nouvelle Vague, il progetto musicale che ha rivoluzionato il suono della musica francese, con un nuovo album

Add Comment

Related Posts