Scroll Top
samuele-bersani-orchestra-a-roma

Samuele Bersani & Orchestra a Roma

Testo di Sandra Pasquini

In una cavea ancora umida del diluvio che ha colpito Roma poche ore prima del concerto, troviamo un’atmosfera magica, forse per l’orchestra che accompagna una scaletta di canzoni vecchie e nuove, o perché si capisce che a Samuele Bersani piace stare lassù sul palco.
Tiene benissimo la scena, racconta aneddoti che fanno ridere poi però canta Giudizio Universale  che fa venire i brividi.
Quasi a fine concerto ci regala una chicca, che, a detta sua, non canta mai dal vivo: Barcarola. Il pubblico ha gradito e spero che anche altri fortunati possano ascoltarla.
Dovrebbe chiudere con Chicco e Spillo ma fa il bis, un vero bis, di En e Xanax. Ancora più bella perché ci lascia cantare a noi pubblico il ritornello.
È stata una vera gioia per il nostro battito cardiaco assistere al suo concerto stasera, nonostante il timore che potesse essere annullato.

La scaletta:

  1. IL MOSTRO
  2. PSYCHO
  3. LO SCRUTATORE NON VOTANTE
  4. SPACCACUORE
  5. OCCHIALI ROTTI
  6. FERRAGOSTO
  7. HARAKI
  8. GIUDIZI UNIVERSALI
  9. IL TUO RICORDO
  10. SICURO PRECARIATO
  11. CATTIVA
  12. REPLAY
  13. UNA DELIRANTE POESIA
  14. EN E XANAX
  15. IL PESCATORE DI ASTERISCHI
  16. COCCODRILLI
  17. BARCAROLA
  18. CHICCO E SPILLO
Recent Posts
Clear Filters

Massimo Pericolo ha infiammato il palco del Rock in Roma reduce dal successo del suo ultimo album “Le Cose Cambiano”

La Bolla Tour della band torinese ha fatto tappa alla Cavea dell’Auditorium per il Roma Summer Fest facendo il tutto esaurito

Add Comment

Related Posts