Scroll Top
perso-e-il-suo-singolo-di-esordio

Perso e il suo singolo di esordio

Si intitola PRETESTO il singolo d’esordio di PERSO, disponibile da oggi su tutti i digital stores. Un brano che parla di un amore finito male e delle frasi di circostanza che si usano quando non vogliamo affrontare con sincerità un addio.

PRETESTO è miscela contagiosa di pop italiano e cantautorato, indie e sfumature funky, prodotta da Giorgio Maria Condemi e Gianni Istroni. Un pezzo fresco e vitale, caratterizzato da un ritornello sing along, che raccoglie quanto avremmo voluto dire a chi ci ha lasciato con un semplice “Non sono abbastanza per te”.

Classe 2006, PERSO si avvicina alla musica da piccolissimo, ma inizia a scrivere brani originali dopo l’incontro con Gianni Istroni dello Stra Studio di Roma. Di lì, pagine di pensieri, appunti e ritornelli che PERSO annota in un taccuino e che diventeranno parte del suo primo disco, registrato allo Stra Studio di Roma e pubblicato da Pioggia Rossa Dischi.

CREDITI SINGOLO

Autore: Leonardo Filippo Longhi Persico in arte PERSO

Compositore: Leonardo Filippo Longhi Persico e Giorgio Maria Condemi

Prodotto allo Stra Studio da Giorgio Maria Condemi & Gianni Istroni

Etichetta: Pioggia Rossa Dischi

Edizioni: Boc Music Group

Distribuzione: Ada Music Italy

Foto promozionali: Eliana Giaccheri
Copertina di Alberto Cavallini da una foto di Eliana Giaccheri

PERSO parla di PRETESTO

Avete presente quando una coppia si lascia e si usano le solite scuse come: “Non sono abbastanza per te”, ” Non sei tu il problema, ma io” o “Ti vedo solo come un amico”? Ecco. PRETESTO nasce sopra il tetto di un supermercato in una situazione di rabbia, tanta rabbia verso (..un messaggio di..) una persona, che pur di non dire la verità, ha preferito trovare tanti PRETESTI per chiudere una relazione. Anche se la realtà suona come un casino bisogna sempre ricordare che tutto ciò che abbiamo vissuto è bello nonostante sia finito. Anche se i PRETESTI non sono lettere d’amore, le emozioni vissute cammineranno con noi per sempre nel nostro cuore.

PERSO | BIOGRAFIA

Leonardo Filippo Longhi Persico, in arte PERSO, nasce a Roma il 30 agosto 2006 e si avvicina alla musica a soli 6 anni, quando comincia a studiare chitarra presso un insegnante privato. 

Frequenta la scuola media con indirizzo musicale dove, oltre la chitarra, inizia a suonare altri strumenti, tra cui il pianoforte e il basso. Partecipa a due concorsi nazionali, classificandosi al secondo e al terzo posto.

A 13 anni, con la sua ormai fedele chitarra, affronta il suo primo concerto in piazza a Cisterna di Latina, città in cui si è trasferito all’inizio della scuola media: presenta cover dei Måneskin, Coez e alcuni suoi brani originali, che riscuotono un notevole successo.

Segue l’incontro con Stra Studio dove incide la prima cover, “Faccio un casino” di Coez. L’esperienza nella sala di registrazione lo stimola così tanto che decide di comprarsi un taccuino per annotare parole, dalle parole la musica. Torna in sala per incidere le proprie canzoni e, insieme all’etichetta Pioggia Rossa Dischi, produrre un album composto da 7 brani.

Recent Posts
Clear Filters

L’opera musicale “La Divina Commedia” regia di Andrea Ortis in scena questi giorni al Teatro Brancaccio fino al 25 febbraio.

I Deerhoof tornano a suonare dalle nostre parti dopo oltre quindici anni, periodo in cui non solo la band californiana…

Nouvelle Vague, il progetto musicale che ha rivoluzionato il suono della musica francese, con un nuovo album

Add Comment

Related Posts