Scroll Top
marlene-kuntz-catartica-tour

Marlene Kuntz Catartica Tour

Il prossimo 13 Maggio, compirà 40 anni Catartica, un disco che segnò il debutto discografico di una band nata nella provincia “Granda“: i Marlene Kuntz.

La band, capitanata da Cristiano Godano, è tornata in tour per celebrare questo trentennale, con una scaletta capace di spettinare il pubblico per ben due ore.

Nel vasto panorama della musica italiana, sono poche band hanno lasciato un’impronta così indelebile quanto i Marlene Kuntz.

Con la fusione unica di rock alternativo, testi poetici e un’imponente presenza sul palco, questa band ha conquistato il cuore di numerosi fan in Italia e oltre i confini nazionali.

Dall’esordio nei primi anni ’90 fino all’attività più recente, i Marlene Kuntz hanno dimostrato una costante evoluzione artistica, confermandosi come una delle realtà più interessanti e innovative della scena musicale italiana.

Il gruppo si è formato nel 1987 a Cuneo, erano Cristiano Godano (voce e chitarra), Riccardo Tesio (basso) e Luca Bergia (batteria).

Un anno fa, il 23 Marzo, arrivò a sorpresa la notizia della morte di Luca Bergia, notizia che lasciò tutti a bocca aperta.

Aveva deciso di lasciare le scene nel 2020, salutando i compagni di una vita per dedicarsi all’insegnamento.

Ieri sera sul palco dell’Orion la sua presenza si sentiva lo stesso, Cristiano accompagnato dall’intramontabile Riccardo Tesio, Luca Lagash, Davide Arneodo e Sergio Carnevale ha fatto muovere anche i muri.

Il concerto si è aperto con Trasudamerica e continuato poi cin Canzone Di Domani e Gioia Che Mi Do.

I Marlene Kuntz rimangono una delle band più iconiche e rispettate della scena rock alternativa italiana.

Con la loro musica sincera, i testi profondi e la l’energia travolgente sul palco, hanno dimostrato di avere un impatto duraturo sulla cultura musicale italiana e internazionale.

Continuano a ispirare una nuova generazione di musicisti e appassionati di musica, con la loro creatività e la loro passione per l’arte.

Il tour continua, prima in Italia e poi a Settembre/Ottobre in 5 città europee, Parigi, Bruxelles, Berlino, Londra e Lugano.

Maggiori informazioni su kashmirmusic.it

23 MARZO – PADOVA, CSO PEDRO
05 APRILE – FIRENZE, VIPER – SOLD OUT
11 APRILE – TORINO, HIROSHIMA MON AMOUR – SOLD OUT
12 APRILE – TORINO, HIROSHIMA MON AMOUR – SOLD OUT
19 APRILE – RONCADE (TV), NEW AGE – SOLD OUT
20 APRILE – BOLOGNA, TPO – SOLD OUT
26 APRILE – BARI, DEMODÈ
27 APRILE – SENIGALLIA (AN), MAMAMIA

 

 

Recent Posts
Clear Filters

Il Catartica Tour approda all’Hiroshima Mon Amour di Torino con un doppio sold-out, la band capitanata omaggia un disco uscito 30 anni fa

Subsonica, a Roma la tappa del loro maestoso tour Realtà Aumentata e il tour continua con Bologna, Firenze e gran finale a Torino

Add Comment

Related Posts