Scroll Top
lamore-di-edy

L’amore di Edy

Suona skate punk e wave pop-punk il nuovo singolo di EDY, in uscita oggi per MATRICE17 e intitolato SCAPPA AL PIGNETO CON ME. Un brano prorompente, istintivo ed energico, fortemente introspettivo. Con questo singolo l’artista siciliano lancia un messaggio potentissimo: amare non sempre basta, se non stiamo attenti può trasformarsi nella forma più distruttiva del concedersi, un vortice distratto e spaventoso che ci annienta.

SCAPPA AL PIGNETO CON ME parla d’amore. Un amore consapevole e maturo, che ha già attraversato i suoi dolori, le sue felicità e le sue aspettative. Un sentimento che – nel racconto di EDY – diventa interferenza, distruzione della bellezza dell’altro, delle proprie e altrui libertà.

E anche se la consapevolezza di lasciare finire un amore è, per EDY, il più significativo gesto di rispetto, rimane in lui la malinconia, il romanticismo e la voglia di strappare la sua Lei dal proprio contesto, trascinarla vertiginosamente dentro la propria realtà, il proprio nido sicuro: il Pigneto, l’iconico quartiere romano degli artisti, da lui sentito come “casa”.

Scritto e pre prodotto in una sola notte d’estate (per essere precisi, a luglio, il 17: numero che continua a caratterizzare e tormentare la vita musicale dell’artista), SCAPPA AL PIGNETO CON ME è il risultato di un forte litigio con la propria compagna, che porta EDY a una scrittura libera e sempre spontanea, a volte sporca e decisamente onesta.

EDY parla punk, trap e perfino drill. Con SCAPPA AL PIGNETO CON ME si allinea perfettamente alla wave pop-punk, con un sound che abbraccia le sonorità dei Blink 182 e Machine Gun Kelly. Musica trasversale, come lui stesso la definisce, che fa breccia tanto nella generazione z che fra gli ascoltatori maturi.

EDY | BIOGRAFIA
Compositore, autore, musicista e produttore nato a Milano, cresciuto a Catania e “adottato” da Roma. In ufficio vestito pulito, serio e professionale, sul palco unghie smaltate, torso nudo e tatuaggi ben in vista. Dopo sei mesi di silenzio sui social, che ha “spento” dopo aver annunciato un cambio radicale nel suo modo di essere e fare musica, oggi EDY vuole far parlare di sé. MOLESTO, ESSERE ME e 17 sono i singoli che danno ufficialmente il via alla rivoluzione di Alessio Edy Grasso. Che non vuole più stare zitto, che vuole mostrarsi, finalmente, per com’è. Un artista con una doppia anima, che prende il pubblico per mano e lo accompagna alla scoperta di un mondo posh-punk dove contrasto, dualità e sincerità sono le parole chiave.

Alessio Edy Grasso inizia a suonare la chitarra e scrivere canzoni a 12 anni. Nel 1996 fonda i Jasminshock, con cui scrive e produce due album e suona in più 500 live, condividendo il palco con Storm&Stress, Dirty Three, Karate, Bellini e altri.

Nel 2007 fonda gli UltraviXen, trio Avant-Punk con cui pubblica tre album distribuiti in Europa, USA e Giappone.

Il 17 novembre 2018 pubblica il primo disco da solista, “Variazioni”, per Goodfellas, con il nome EDY. Considerato uno dei migliori esordi dell’anno, “Variazioni” è stato accolto molto positivamente dalla critica. I singoli “La Casa di Barbie” e “Immobile” vengono trasmessi da alcune delle più importanti radio italiane e i relativi videoclip ricevono vari premi. A maggio del 2022 pubblica “Puzzle Astrale”, canzone che chiude la prima fase di EDY.

Da marzo 2023 pubblica MOLESTO, ESSERE ME, 17 e SAMURAI per Pulp Entertainment che da il via alla nuova rivoluzione musicale di EDY. Nel Luglio del 2023 fonda e diventa il Direttore Artistico di MATRICE17 per la quale pubblica LA SPIAGGIA MI AMMAZZA, CROCEVIA e KINTSUGI.

Recent Posts
Clear Filters
Si vous cherchez un endroit put jouer oщ vous pouvez vraiment

Si vous cherchez un endroit put jouer oщ vous pouvez vraiment Vous pourriez trouver ce que vous cherchez sur Casinozer…

In anteprima esclusiva su 100Decibel, il video del nuovo singolo di Giuseppe Gazerro e la Resistenza Acustica

20 Maggio, sarebbe stato l’ottantesimo compleanno di Joe Cocker una delle voci più distintive e potenti del rock e del blues

Add Comment

Related Posts