Scroll Top
bifst-2024-zamora

Bif&st 2024: “Zamora”

Zamora”, primo film di Neri Marcorè, presente nel Concorso ItaliaFilmFest/Nuovo cinema italiano del BiF&st – Bari International Film Festival.  

Il film si ispira in gran parte all’omonimo romanzo d’esordio (2002) di Roberto Perrone.  In “Zamora” accade che da un giorno all’altro la fabbrica chiude e il Vismara si ritrova suo malgrado catapultato al servizio di un imprenditore moderno e brillante, il cavalier Tosetto.

 

Il film narra la storia del trentenne Walter Vismara (Alberto Paradossi), che ama condurre una vita ordinata e senza sorprese: ragioniere nell’animo prima ancora che di professione, lavora come contabile in una fabbrichetta di Vigevano. All’improvviso la sua fabbrica chiude e lui si ritrova in un’azienda avveniristica della vitale e operosa Milano, al servizio del cavalier Tosetto (Giovanni Storti). 

Quest’ultimo ha il pallino del folber (il football) e obbliga tutti i suoi dipendenti a sfide settimanali scapoli contro ammogliati. Walter, che il calcio non lo sopporta, si dichiara portiere solo perché è l’unico ruolo che conosce, è costretto a giocare per non perdere l’impiego e oltre alla valanga di gol che subisce deve sottostare agli sfottò dei colleghi, tra cui l’ingegner Gusperti (Walter Leonardi), che lo umilia in campo e lo bullizza in azienda. Oltretutto, tra Gusperti e la segretaria di cui Walter si innamora sembra esserci del tenero.

 

 

 

Walter Vismara dovrà fare i conti con un capo che lo costringe a uno sport che lui odia, con dei colleghi irriverenti e soprattutto con l’imprevedibilità dell’amore. Ad aiutarlo, un’ex portiere decaduto, Cavazzoni (Neri Marcoré) “perché nel calcio, come nella vita, bisogna imparare a buttarsi e anche se perdi, ciò che conta è rialzarsi e ripartire più forti di prima”.

L’opera è stata prodotta da Pepito Produzioni con Rai Cinema e con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte. Il cast – oltre a vedere la partecipazione dello stesso Marcorè – include Alberto Paradossi, Antonio Catania e i comici Giovanni Storti e Giacomo Poretti.

Recent Posts
Clear Filters

La Bolla Tour della band torinese ha fatto tappa alla Cavea dell’Auditorium per il Roma Summer Fest facendo il tutto esaurito

La band di Manchester ha stregato il pubblico della Cavea al Roma Summer Fest con il Life Under The Stars Tour

Add Comment

Related Posts