Scroll Top
mario-venuti-vince-il-premio-carosone

Mario Venuti vince il Premio Carosone

Il cantautore polistrumentista

MARIO VENUTI

 

VINCE IL PREMIO CAROSONE 2023

per il brano Napoli-Bahia, per il ponte tra culture

e per la sua carriera di chansonnier mediterraneo aperto alle contaminazioni

 

La premiazione si terrà sabato 1° luglio alle ore 21.00 all’Arena Flegrea di Napoli

 

PROSEGUE IL TOUR ESTIVO DELL’ARTISTA A CUI SI AGGIUNGONO NUOVE DATE

 

 

 

L’eclettico cantautore e polistrumentista MARIO VENUTI è tra i vincitori del PREMIO CAROSONE 2023, con la seguente motivazione: “Per il brano Napoli-Bahia, per il ponte tra culture per la sua carriera di chansonnier mediterraneo aperto alle contaminazioni, dai Denovo ad oggi”.

L’artista riceverà l’importante riconoscimento (ideato e curato nella direzione artistica dal giornalista e critico musicale Federico Vacalebre, biografo ufficiale di Renato Carosone) sabato 1° luglio sul palcoscenico dell’Arena Flegrea di Fuorigrotta a Napoli dove renderà omaggio ad Alan Sorrenti, Premio Carosone dell’anno scorso, cantando “Figlie delle stelle“.

“Napoli-Bahia feat. Lucariello, Fabiana Martone e Neney Santos (etichetta Microclima, distribuzione Artist First) è il brano che anticipa il nuovo progetto discografico di Venuti in uscita in autunno che con un sound e un ritmo travolgenti rappresenta un inno alla jeu de vivre che trasporta chi lo ascolta in un incrocio tra la cultura brasiliana e quella partenopea.

In estate saranno tante le occasioni per ascoltare dal vivo l’artista che proporrà i suoi più grandi successi.

Questi i prossimi concerti (calendario in aggiornamento):

28 giugno – P.zza Madonna di Pompei, Gravina di Catania (CT) (duo)

30 giugno – Palazzo della Cultura, Catania, Marranzano World Fest

1° luglio – Arena Flegrea, Napoli, Premio Carosone 2023

7 luglio – Istituto Italiano di Cultura, Istanbul

19 luglio – Stand Florio Live 2023, Palermo, Nostalgia del Futuro (solo)

28 luglio – Tenuta San Michele, Santa Venerina (CT), Festival Jazz in Vigna

29 luglio – Arena Castello Angioino, Mola di Bari (BA) (band)

30 luglio – Palazzo Sersale, Cerisano (CS), Premio Festival delle Serre D’autore

4 agosto – Favignana (TP) (duo)

5 agosto – Il Cretto di Gibellina di Alberto Burri, Gibellina (TP), FAVOLE SICILIANE Orestiadi di Gibellina (solo)

10 agosto – Monte Moscosi, Apiro Poggio San Vicino (MC), RISORGIMARCHE (solo)

11 agosto – Area Portuale, Catanzaro Lido (CZ) (band)

13 agosto – Villaggio Baia di Manaccora, anfiteatro interno, Peschici (FG) (band)

17 agosto – Alghero (SS), Jazz Alguer 2023 (band)

18 agosto – Casa Sanremo, Sapri (SA)

7 settembre – Marina Piccola di Vieste (FG) (band)

Recent Posts
Clear Filters

L’opera musicale “La Divina Commedia” regia di Andrea Ortis in scena questi giorni al Teatro Brancaccio fino al 25 febbraio.

I Deerhoof tornano a suonare dalle nostre parti dopo oltre quindici anni, periodo in cui non solo la band californiana…

Nouvelle Vague, il progetto musicale che ha rivoluzionato il suono della musica francese, con un nuovo album

Add Comment

Related Posts