everything-but-the-girl-24-anni-dopo

Everything But the Girl 24 anni dopo

Ad Aprile tornano gli Everything But The Girl con un nuovo album.

Da tempo ci chiedevamo se dopo tante esperienze soliste, si sarebbe potuta ricreare la situazione giusta per un ritorno degli Everything But The Girl.
Quella ispirazione Tracey Thorn e Ben Watt l’hanno trovata e si sono  messi al lavoro su materiale nuovo, tanto che da qualche giorno è disponibile un nuovo singolo intitolato “Nothing Left To Lose”.
I due, che si sono sposati nel 2009 e che hanno tre figli, hanno lavorato ad un nuovo capitolo che arriverà il prossimo 21 Aprile e si compone di 10 canzoni.
Nella storia del duo britannico ci sono canzoni che ci hanno fatto sognare come “When All’s Well”, “Each and Every One”, “Wrong” e “Missing” (che li fece conoscere anche al pubblico delle discoteche grazie al remix firmato Todd Terry).
Il debutto per i due ragazzi di Hull, arrivò con l’album “Eden” nel 1984 ma già nel Giugno 1982 avevano pubblicato una versione stupenda di “Night And Day” di Cole Porter.
La nuova canzone arriva anche in versione video curato da Charlie Di Placido.
Anche in questo caso l’impronta EBTG è riconoscibile, classe ed eleganza mista all’elettronica, biglietto da visita molto interessante per prepararci all’ascolto del nuovo disco.
Sul nuovo progetto si è espressa la stessa Thorne:
“Per quanto abbiamo minimizzato all’inizio, era come se si fosse accesa una miccia. Ed è finita in una sorta di unione, una fusione emotiva. La sensazione è stata molto reale e viva”

Recent Posts

Dopo aver annunciato i DEEP PURPLE alla 32° edizione del PORDENONE BLUES & CO. FESTIVAL arrivano i THE CULT

“Siamo i Fast Animals and Slow Kids e veniamo da Perugia!” con questa frase da 15 anni i FASK salutano il pubblico dei loro concerti

Una lunga ricerca di suono costruito nel tempo, in studio e sul palco; risultato di una stretta collaborazione fra i musicisti

Add Comment

Related Posts