Scroll Top
alex-britti-chiude-il-sound-festival

Alex Britti chiude il Sound Festival

La terza edizione del Sound Festival si è conclusa con uno special event che ha avuto come protagonista d’eccezione Alex Britti. Il cantautore, bluesman e virtuoso della chitarra romano (che è particolarmente legato alla città umbra) ha proposto al pubblico, transgenerazionale, un repertorio dei suoi grandi successi (tra cui La Vasca, Gelido, 7000 caffè, Immaturi, Lo zingaro felice, Solo una volta e – non poteva certo mancare – Oggi sono io) ma anche di nuovi brani (Tutti come te, Nuda) facendo ballare e cantare il pubblico in un clima di festa che è riuscito a sovrastare ogni possibile malinconia da “serata finale”.

Orvieto Sound Festival, è stato promosso dal Comune di Orvieto insieme ad OTRlive, con la direzione artistica di Pino Strabioli e la media-partnership di Rai Radio2.

Recent Posts
Clear Filters

L’opera musicale “La Divina Commedia” regia di Andrea Ortis in scena questi giorni al Teatro Brancaccio fino al 25 febbraio.

I Deerhoof tornano a suonare dalle nostre parti dopo oltre quindici anni, periodo in cui non solo la band californiana…

Nouvelle Vague, il progetto musicale che ha rivoluzionato il suono della musica francese, con un nuovo album

Add Comment

Related Posts