Partito da Roma lo scorso 1 novembre, venerdì sera è tornato all’Auditorium Parco della musica il concerto di Antonello Venditti e Francesco De Gregori.
Come sempre il loro è stato un viaggio nella storia della musica italiana, più di due ore di concerto che sicuramente non bastano per mettere insieme tutti i successi che i due artisti hanno pubblicato in tanti anni di onorata carriera.
Uno spettacolo completo perché all’interno c’è veramente di tutto, l’impegno sociale e politico , la loro cultura, la gioia e la passione di riempire il palco con una  grande presenza scenica.
La serata si è aperta con “Bomba O Non Bomba” ed è continuata poi con “La Leva Calcistica Della Classe ’68″, “Modena”, “La Storia” per arrivare poi ad omaggiare il loro grande amico Lucio Dalla con “Canzone”.
Sul palco si sono alternati, momenti in cui erano in coppia, ed altri in cui si sono esibiti da soli supportati da una band straordinaria.
Il tour adesso continua con le due tappe milanesi del 21 e 22 novembre in un luogo storico, il Teatro Degli Arcimboldi, poi la carovana si sposta al teatro Verdi di Firenze il 26 e 27.
A dicembre il tour prosegue il 3 a Brescia, il 5 e il 7 a Milano per chiudere l’anno a Roma il 26 e 27 (perfetto per smaltire le fatiche di pranzi e cene natalizie).
Dal 5 gennaio torneranno a calcare i palcoscenici di tutta Italia le date le trovate sul sito friendsandpartners.it

Comments

comments