3 maggio 2016: Fa tappa al locale ‘Na Cosetta di Roma Erin K, cantautrice inglese eletta dalla scena internazionale “Reginetta dell’anti-folk”. Erin Kleh, questo il suo vero nome,canta storie bizzarre e allo stesso tempo oneste e sincere, canzoni piene di humor e sesso con tematiche decisamente ‘politically incorrect’. Dalla scena londinese è arrivata con facilità a calcare i palchi del panorama musicale nel resto d’Europa. In Italia dal 22 aprile è impegnata in un tour di 30 date in 5 settimane. Ad accompagnarla in questo viaggio, i suoi compagni di sempre: Brian Radock alle percussioni e Danielle Sullivan ai cori. Con il suo gruppo, Erin K ha suonato alle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Londra 2012, al prestigioso Festival di Edimburgo, fino ad arrivare a conquistare due templi della musica come l’Union Chapel e il Bush Hall a Londra. Il suo singolo di debutto, “Coins”, ha stregato prima la BBC e poi la stampa specializzata, nel frattempo si è trasferita a vivere negli States (Williamsburg, Brooklyn) per dedicarsi anima e corpo alla sua musica. Erin si è fatta conoscere al pubblico italiano nell’autunno del 2013 con uno strabiliante tour di ben 31 concerti in 31 giorni; il grande successo l’ha portata a tornare già nella primavera successiva. Dopo un periodo di pausa, per dedicarsi alla scrittura di nuove canzoni, tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016 Erin ha scelto l’Italia (Livorno) per registrare il suo primo vero album ufficiale in uscita il prossimo autunno. La produzione artistica è di Appino (Zen Circus). Divertente e malinconica quanto basta, il carisma di Erin K si sente nei suoi brani e si vede nelle performance sul palco, a detta di molti indimenticabili.

Ringraziamo ‘Na Cosetta per l’accoglienza e la disponibilità.

Per saperne di più:

Web Site: http://www.erinkmusic.com/

Instagram: https://www.instagram.com/erin_kleh/

YouTube: https://www.youtube.com/user/Erinkmusic

Twitter: https://twitter.com/ErinKMusic

Facebook: https://www.facebook.com/ErinKMusic/

‘Na Cosetta:

Web Site: http://www.nacosetta.com/

Facebook: https://www.facebook.com/nacosetta

Comments

comments