Una serata tutta all’insegna del sound elettro pop quella di domenica 23 giugno al parco di Villa Ada, con Sandra Kolstad, i nostrani Aucan e Otto Von Schirach. Prima dell’esibizione dei gruppi, una jam session ha intrattenuto il pubblico. La manifestazione si è inserita nella rassegna Roma incontra il mondo edizione 2013.

Dopo l’album di debutto Crux e dopo una data a Ferrara, è tornata in scena la biondissima Sandra con (Nothing Last) Forever, sua ultima fatica, accompagnata sul palco da Frans Petter Eldh. Inizio di esibizione stentato, non è stato numerosissimo il pubblico accorso, ma alla cantante sono stati sufficienti pochi brani per accendersi. Melodie elettroniche, suoni metallici, voce filtrata, hanno coinvolto gli ascoltatori che non hanno potuto far altro se non seguire il mare pop elettronico e la voce calda e sensuale della frontwoman. Quando la norvegese ha presentato il suo ultimo singolo, Run Away (Where Are We?) il pubblico è andato in visibilio. Brani divertenti e saltellanti, come da regolamento del genere, hanno accompagnato quella che è stata una vera festa fino all’ultimo minuto utile.

Terminato il tempo a disposizione dell’algida norvegese, l’atmosfera si è fatta più tetra, misteriosa e psichedelica. La scena è stata tutta per gli Aucan (Jo Ferliga, Dario Dassenno e Francesco D’Abbraccio), gruppo formatosi a Brescia nel 2005 (inizialmente col nome di Superfried Guys, poi divenuti Aucan nel 2007) che sono entrati in possesso del palco incappucciati con scure felpe e schivi allo sguardo.
Con gli ultimi due lavori, Black Rainbow Remix e The Rusty, i nostri hanno girato l’Italia e l’Europa, aprendo i concerti di My Chemical Romance e Placebo. Al loro progetto si è interessato anche Giuliano Ragno Favero, de Il Teatro Degli Orrori. Dopo anni di anonimato, è arrivato il momento per questa band di prendersi il proprio momento di gloria.

Dopo la sensualità della nordica Kolstad, l’aggressività degli Aucan ha descritto un degno finale per una serata fuori dai soliti suoni.

In chiusura delle esibizioni il dj set di Otto Von Schirach.

Si ringraziano Villa Ada, l’organizzazione e le band della serata.

per saperne di più:

https://www.facebook.com/AUCANOFFICIAL

https://www.facebook.com/sandrakolstadmusic

http://sandrakolstad.com/

Comments

comments