Tremate, i Velvet sono tornati. Importante concerto, quello al Lanificio 159, in cui i Velvet hanno presentato il loro nuovo Ep La Razionalità, che si può trovare su iTunes e nei principali digital store dal 23 Aprile 2013. Eclettici, tenaci, vigorosi. Come da parecchio non si vedeva, tutto diverso dall’ultima volta in cui  la band formata da Pierluigi Ferrantini (voce e chitarra), Alessandro Sgreccia (chitarra), Giancarlo Cornetta (batteria e cori), Pierfrancesco Bazzoffi (basso) e ultimo arrivato, Federico Coderoni (tastiere), ci ha proposto un concerto. Questo è un live che guarda oltre. Si può scrivere a caratteri cubitali che sono tornati, ancora più spavaldi e disinvolti di prima.

Viva Lion

Non a caso, prima dell’entrata del gruppo sulla scena, abbiamo assistito all’esibizione di Daniele Cardinale,  di Roma, in arte Viva Lion! Il giusto preludio all’evento, perché i brani che ci ha proposto, fanno parte dell’album  pubblicato da poco proprio in coproduzione con i Velvet intitolato The Green Dot EP. Non male, un lavoro un po’ blues, un po’ folk, ma anche un po’ rock’n roll. E’ un concept album, questo, in cui Viva Lion! si reinventa varie volte musicalmente parlando, perché riesce a gestire le melodie in maniera disomogenea rendendo tutto il progetto un percorso musicale elaborato. Vicende che parlano di vita quotidiana, come tante. Si parla di rapporti a distanza, in questo caso una relazione tra due persone che si dipana oltreoceano: Roma – Los Angeles, per un sound centrato, programmato, interessante.

Poi la intro elettronica: un’entrata sul palco degna dei Velvet.  Look adatto alla situazione, non elaborato ma semplice, con tanto di jeans strappati e  t-shirt spiegazzate, i cinque iniziano con la prima song presa dal nuovo Ep, Evoluzione. Si tratta di una traccia che simboleggia un po’ tutto questo nuovo Ep, è riassuntiva e allo stesso tempo testimonia una crescita musicale, un percorso che sta continuando spedito come un treno in corsa verso altre mete, altri orizzonti. Sì, perché adesso c’è un membro in più, e uno strumento in più, che dona alla musica arie nuove con contaminazioni più ritmate, più synth grazie alla tastiera di Federico Coderoni. Ne è passato di tempo e di strada da Boyband; adesso siamo lontani anni luce. Tutto è stato rifatto, rivisto, migliorato, rielaborato. Si capisce anche dalla scaletta: la seconda track è Funzioni Primarie, singolo del 2003, un’altra canzone veloce, diretta, esaustiva.

Velvet

Il ritmo cambia, si articola per poi stabilizzarsi con una cover di Luca Carboni, Le case d’inverno, in una versione più country, da salotto e più patinata rispetto all’originale contenuta anch’essa nell’ultimo EP, così come La Razionalità, praticamente il brano di punta, e una melodia tutta particolare, moderna. E’ un tocco elegante che racchiude vari tipi di sound: dal rock, al pop all’elettronica. Derivazioni, sperimentazioni oggettive che ci catapultano in una realtà rivisitata in brani dalla forte identità, da quell’impatto immediato che bene o male riconduce e delinea alcuni aspetti della vita odierna. Altro mix, si lasciano i brani nuovi e si torna a quelli più datati, si parla del 2007, con il singolo Tutto da rifare. Una scaletta non solo di presentazione del nuovo singolo, ma che simboleggia alla fine l’essenza dei Velvet vecchi, e questa nuova veste, più viva, più moderna, più dinamica e propositiva. Gli ultimi brani della serata, poi il bis con Cento corpi, Una settimana un giorno e per finire, Boyband. Questo è l’inizio di una nuova era, un nuovo cammino che continuerà con molti concerti live in giro per l’Italia e altri progetti futuri. I Velvet sono sempre una fucina di idee…

Dei Velvet abbiamo ascoltato: Evoluzione, Funzioni Primarie, Mille Modi, I Nuovi Emergenti, Normale, Le Case d’Inverno, La Razionalità, Confusion, Tutto da Rifare, Dovevo, Nascosto dietro un vetro, Il Serpente, In Continuo Movimento, Gatto. Bis: Cento corpi, Una settimana un giorno, Boyband.

http://www.safeandsound.it/

Ringraziamo Lanificio 159 per l’accoglienza, e l’Ufficio Stampa Safe and Sound per l’assistenza

Comments

comments