L’edizione 2017 del festival Agrirock Collisioni si preannuncia davvero unica e imperdibile. Dal 14 al 27 luglio a Barolo, mecca del vino italiano e meravigliosa perla delle langhe piemontesi, si riuniranno numerosi illustri personaggi della scena culturale internazionale. Il tutto avverrà in un’atmosfera informale di confronto e crossover tra le arti, che vedrà in primo piano scrittori, registi ma anche musicisti e attori che a Barolo prenderanno la parola in veste di narratori.
Saranno protagonisti di questa nuova, straordinaria edizione, Sabato 15 e Domenica 16 Luglio, tanti ospiti internazionali tra cui il Premio Nobel cinese Gao Xingjian e il Presidente del Senato Pietro Grasso, che presenterà il suo libro Storie di sangue, amici e fantasmi. Ricordi di mafia.

Tra le presenze legate alla scena musicale ci saranno Elisa, che festeggia quest’anno i 20 anni della sua carriera musicale, Giorgia e Red Canzian, il bassista e cantante dei Pooh, che racconterà le emozioni della sua storia con una delle band più amate in Italia e del suo futuro come musicista solista.
Raphael Gualazzi, Paola Turci e Mannarino, uno tra i cantautori più apprezzati e seguiti della scena musicale italiana attuale, e poi Tommaso Paradiso frontman dei Thegiornalisti, per la prima volta a Collisioni per raccontare un anno di successi e di riconoscimenti.
Al Festival ci saranno anche Levante, che presenterà il suo primo romanzo Se non ti vedo non esisti, alla quarta ristampa nelle prime due settimane dall’uscita, Fabrizio Moro, Elodie, Michele Bravi e Francesco Facchinetti che incontrerà il pubblico per indagare il rapporto tra i social network e le opportunità di lavoro per i giovani.
Roberto Vecchioni tornerà quest’anno per un reading in musica ispirato al cofanetto contenente il cd Canzoni per i figli, in abbinamento all’ultimo libro La vita che si ama. Storie di felicità. Federico Zampaglione, Tiromancino, presenterà con il suo co-autore Giacomo Gensini il libro Dove tutto è a metà; Enrico Ruggeri introdurrà il suo libro Un Prezzo da Pagare mentre il trio Silvestri/Consoli/Gazzè, incontrerà i fan e racconterà la loro collaborazione artistica.

Numerosi saranno gli ospiti legati al mondo dell’arte, della letteratura e della cultura: tra loro Dave Eggers, il celebre scrittore statunitense, autore di L’opera struggente di un formidabile genio, che dialogherà con la moglie scrittrice Vendela Vida; Alberto Angela con il libro Gli occhi della Gioconda in una lezione aperta al pubblico. Saranno presenti anche Joyce Carol Oates e Jeffrey Eugenides due grandi scrittori americani e Jonathan Coe, il famoso scrittore inglese autore di La famiglia Winshaw, La banda dei brocchi e Circolo chiuso.
Vittorio Sgarbi, il celebre critico d’arte, terrà una lectio illustrata per parlare di uno dei secoli più affascinanti dell’arte, il Seicento, a partire dal suo libro, Dall’ombra alla luce, da Caravaggio a Tiepolo. Stefano Bartezzaghi, Veronica Pivetti, Luca Barbareschi e Aldo Cazzullo ognuno con la propria ultima uscita letteraria. Antonino Cannavacciuolo presenterà il suo libro Mettici il cuore; Mauro Corona tornerà invece a gran richiesta a Collisioni per un dialogo con il pubblico a partire dal suo manoscritto La via del sole.

Al Festival anche diversi esponenti del cinema e della tv, a cominciare da Matt Dillon, interprete di pietre miliari del cinema come I Ragazzi della 56^ Strada e Rusty il Selvaggio, passando per i protagonisti della televisione italiana come Lorella Cuccarini, Pippo Baudo, Nino Frassica, Max Giusti e lo sceneggiatore, regista e produttore Paolo Virzì, per la prima volta a Collisioni. Ale e Franz saranno protagonisti di un incontro dinamico divertente con il pubblico e Luca Argentero racconterà il suo impegno con 1 Caffè, la Onlus di riferimento di questa edizione di Collisioni, di cui è fondatore.

Tra le esibizioni live, è previsto uno show case che vedrà protagonisti gli artisti Ed Menichella, Yolomitas, Previusley e Seawards oltre al fitto palinsesto di concerti che avranno luogo nella Piazza Rossa.
Le serate del 14 e 15 luglio vedranno sul palco il trio Silvestri/Consoli/Gazzè, il 16 luglio sarà la volta dei Placebo mentre il 17 è attesissimo Robbie Williams. Renato Zero sarà invece a Barolo il 18 luglio per una data unica del suo tour Zerovskij mentre il 27 luglio saranno sul palco i The Offspring per una extra data del festival.
Il 2017 sarà davvero un’ottima annata per la nona edizione di Collisioni.

collisioni

Info e programma completo su www.collisioni.it
Biglietto Collisioni Festival 2017 – Giornata di sabato 15 luglio:
10,00 € comprensivo di prevendita

Biglietto Collisioni Festival 2017 – Giornata di domenica 16 luglio:
10,00 € comprensivo di prevendita

Concerti:
Daniele Silvestri/Carmen Consoli/Max Gazzè – venerdì 14 luglio: 20 € + diritti di prevendita, in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone
Daniele Silvestri/Carmen Consoli/Max Gazzè – sabato 15 luglio: sold out
Placebo – domenica 16 luglio: 40,00 € + diritti di prevendita
Robbie Williams – lunedì 17 luglio: 69 € + diritti di prevendita, in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone
Renato Zero – martedì 18 luglio: sold out
The Offspring – giovedì 27 luglio: 27 € + diritti di prevendita

Biglietti acquistabili a Barolo presso gli uffici di Collisioni oppure online su Ticketone e nei punti vendita di Ticketone, Piemonteticket e Ciaotickets

Comments

comments