Ancora un bel concerto indie-rock al Circolo degli Artisti. Questa volta, ad esibirsi su uno dei palchi più movimentati della Capitale, sono The Thermals, direttamente da Portland, con ben tre tappe in Italia.

Prima di loro, a salire sul palco del Circolo, ci sono i Ghost To Falco, band post-punk, anch’essa made in USA. Elettrici e sperimentali quanto basta, per caricare di energia il pubblico presente in sala, fino all’arrivo dei tre ragazzotti che insieme formano The Thermals: Hutch Harris, voce e chitarra, Kathy Foster, basso, e Westin Glass alla batteria. Una ventina di pezzi distorti, cupi, ma viscerali e violenti, suonati senza alcuna  pausa; tra questi, ovviamente, canzoni estratte dal loro ultimo lavoro discografico, Desperate Ground, il loro sesto album, prodotto con l’etichetta Saddle Creek e altri come The body, the blood and the machine e How we know. Il pubblico è rimasto talmente entusiasta della performance che, a richiesta del bis, è stato concesso molto volentieri dalla band.

 

Ringraziamo l’organizzazione per la sempre cortese ospitalità.

www.ilcircolodegliartisti.it

http://www.thethermals.com/

http://sonicbids.com/ghosttofalco

 

 

Comments

comments