Sabato 6 aprile alle 22.00 il tour italiano dei The Pier fa tappa a  Le Mura di Roma (via Porta Labicana 24) dopo l’anteprima del 16 gennaio all’Eurosonic Festival di Groningen, in Olanda.
Il live è anticipato dall’uscita, l’1 aprile, di un nuovo singolo, It Will Work feat Gio’ Sada. Il brano è uno degli estratti dell’ultimo album della band.

Pubblicato il 7 dicembre per KALLAX RECORDS, Dead Reckoning è il secondo disco dei The Pier. Un album italiano dal sound più che internazionale, tanto che si fa a fatica a credere che sia stato prodotto tra la provincia di Bari e Roma.
Pur essendo giovanissimi, i The Pier si sono fatti notare fin dagli esordi per la personalità musicale particolarmente definita, in voluto ma spontaneo contrasto con le “mode del momento”, che potremmo incasellare nel math-rock, se non sapessimo che alla loro musica i confini di genere stanno davvero stretti.
Dead Reckoning contiene 10 tracce in cui questo trio di giovani fenomeni si esprime totalmente senza scendere a compromessi. Rispetto al primo album in questo si percepisce la volontà di fare le cose con calma, e farle bene soprattutto. Gli incastri ritmici e armonici, i campionamenti, gli inserti vocali costruiscono un percorso più curato del disco d’esordio, con brani più complessi ma sempre di facile ascolto.
La composizione dei brani è tutta di Danilo De Candia, Gabriele Terlizzi e Davide Pasculli, coadiuvati nella registrazione, nel missaggio e nella produzione artistica da Francesco Castrovilli. Il mastering è stato affidato ad Andrea De Bernardi (Eleven Mastering Studio).

Comments

comments