Si è aperta ad Assisi, nel nuovo spazio della Lyrick Summer Arena, l’edizione 2017 del Riverock Festival. Protagonista della prima serata del festival umbro è stato Ermal Meta che, accolto con calore da un numeroso pubblico, prevalentemente femminile, di fans (da giovanissime a chi lo è un po’ meno), ha proposto un concerto sia in compagnia del gruppo che, per una parte consistente, accompagnandosi solo con la chitarra, con una scaletta costituita dai propri successi ma anche di numerose cover.
Appuntemento per le serate successive con Niccolò Fabi prima, e poi con l’originale la serata KO Computer omaggio italiano al decimo compleanno del disco capolavoro dei Radiohead, che vedrà sul palco Paolo Benvegnù, Diodato, Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion e Quattro Allegri Ragazzi Morti) e i Dunk (nuovo progetto di Carmelo Pipitone dei Marta sui tubi con Ettore e Marco Giuradei e Luca Ferrari dei Verdena)

Comments

comments