Rich Robinson 2

RICH ROBINSON

IL LEADER CO-FONDATORE DEI BLACK CROWES
IN TOUR IN ITALIA E NELLA DATA ROMA CI SARà ANCHE ERIC MARTIN IL CANTANTE DEI MR.BIG

Rich Robinson, fratello di Chris e insieme a lui fondatore dei Black Crowes, arriva in Italia per celebrare il 25 Anniversary Tour suonando i Classici della band, che fino ad oggi hanno venduto oltre le 20 milioni di copie.

Presenterà ai fan anche i brani del suo ultimo album da solista, “The Ceaseless Sight” (The End Records/Circle Sound, 2014) che ha riscosso ottimi riscontri.

Giovedì 15 ottobre 2015 al Planet Live Club di Roma, I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it).

Rich Robinson inizia la sua carriera solista durante una delle tante pause dei Black Crowes con l’album “Paper” (Keyhole Records, 2004), che lo vede per la prima volta nel ruolo di cantante. Il lavoro riscuote un buon successo di critica che viene replicato con “Through A Crooked Sun” (Circle Sound/Thirty Tigers, 2011), impreziosito dalla partecipazione di Warren Haynes, Larry Campbell, Karl Berger e molti altri. “The Ceaseless Sight” è il terzo lavoro solista per il chitarrista e cantautore, registrato a Woodstock durante i ritagli di tempo lasciati liberi dal tour che ha impegnato i Black Crowes nel 2013.
www.richrobinson.net

RICH ROBINSON

Giovedì 15 Ottobre 2015
Ore: 21:30
Roma, Planet Live Club – via del Commercio, 36
Posto unico: € 20,00 (prevendita inclusa)

Biglietti disponibili sul circuito Ticketone (www.ticketone.it) e relativi punti vendita.

ERIC MARTIN

Eric Martin, cantante e leader dei Mr. Big, torna in Italia per una tappa del suo tour europeo. Cantante e chitarrista con trent’anni di carriera alle spalle porta in giro per l’Europa i classici dei Mr. Big e il meglio dei suoi brani da solista in imperdibili performance acustiche.
Eric Martin ha venduto 30 milioni di album in tutto il mondo e vanta collaborazioni con importanti nomi della scena rock internazionale come AC/DC, ZZ Top, Van Halen e Toto che lo hanno portato a riscuotere ulteriori consensi da aggiungere a quelli conquistati con i Mr. Big e come solista.

Comments

comments