4 novembre 2015: è stato presentato oggi presso la Casa del JazzRadio Duets – Musica Libera”, un progetto discografico in uscita il 6 novembre che coinvolge 15 straordinari musicisti del gotha del panorama artistico italiano. A presentarlo il cantautore romano Luca Barbarossa e Don Luigi Ciotti, presidente di LIBERA – Associazioni nomi e numeri contro le mafie, di cui il progetto Radio DUEts Musica Libera celebra i vent’anni. “La musica aiuta veramente a saldare il bello e il bene” afferma Don Luigi Ciotti ”e per me anche un po’ di terra con il cielo. Un progetto per la Locride per diffondere lo spartito della nostra costituzione che ci ricorda di assumerci di più la nostra parte di responsabilità, un canto collettivo della democrazia, della dignità, della libertà delle persone”. “Sono contentissimo di questo progetto” prende la parola Luca Barbarossa ”perchè non mi tolgo dalla mente l’esperienza meravigliosa delle orchestre giovanili del Venezuela, una specie di miracolo, in cui 400 mila bambini di strada sono stati salvati da una vita terrificante, ragazzi salvati dalla droga, bande di adolescenti che si affrontavano armati nelle favelas. Il fatto di rivolgersi a realtà difficili come quella della Locride, ai giovani attraverso la musica per offrire loro un’alternativa è una cosa che somiglia molto al nostro disco, al nostro progetto. Per quanto riguarda Radio 2 questo progetto è una fotografia di un momento di felicità e divertimento: dopo questi sei anni di Radio 2 Social Club ho sentito l’esigenza di fotografare gli istanti di gioia condivisa, tanti artisti si sono messi in gioco in radio spesso affrontando insieme a me un repertorio non loro (ad esempio Mario Biondi in Prendila Così di Lucio Battisti, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro in Felicità di Lucio Dalla); un archivio di registrazioni che non doveva rimanere in archivio ma doveva essere condiviso con tutti. Il libretto apre con uno scritto di Don Ciotti sul parallelo tra musica ed etica, il modo di concepire la musica e la vita, parole che mi hanno profondamente toccato e che invito tutti a leggere. La realizzazione del progetto non è stata semplice, perchè dietro ci sono case discografiche, uscite discografiche, ci sono artisti che in questo momento sono fuori con il loro nuovo album, come Luca Carboni e Francesco De Gregori, nonostante questo hanno aderito con grande entusiasmo, senza nessun calcolo strategico. Per me questo disco è un sogno, è difficile realizzare in un’intera carriera discografica tutte le collaborazioni che ho avuto la fortuna di avere io a Radio 2 Social Club; purtroppo in questi sei anni qualche amico se n’è dolorosamente andato, in questo disco sento molto vicino la partecipazione e l’entusiasmo di Lucio Dalla e di Franco Califano, che appartengono a pieno titolo a questo progetto.”

Per saperne di più:

Luca Barbarossa:

Web Site: http://www.lucabarbarossa.it/

Facebook: https://www.facebook.com/luca.barbarossa.735/?fref=ts

Libera:

Web Site: http://www.libera.it/

Facebook: https://www.facebook.com/Libera-Contro-le-Mafie-78702951744/?fref=ts

Comments

comments