Foto a cura di Sabrina Vani

L’Officina Zoè nasce nella primavera del 1993, dall’unione di alcuni musicisti salentini su idea di Lamberto Probo (voce, tammorra, tamburelli e percussioni varie), Donatello Pisanello (organetto diatonico, chitarra e mandola) e Cinzia Marzo (voce, flauti, tamburello castagnette.) L’elemento di forza del gruppo è la ricerca costante della trance e della ciclicità insita nel ritmo arcano dei tamburelli e intrisa di minimalismo nella musica e nel canto: ciò ha reso possibile, col tempo, la realizzazione di nuove composizioni musicali che cantano e raccontano il mondo di oggi, ma profondamente ancorate e rispettose della filologia e del linguaggio della tradizione. Solo in questo modo è stato possibile ridare alla musica popolare del Salento, alla Pizzica, il suo ruolo nel panorama della world music.

La scorsa domenica 8 Giugno, si sono esibiti sul palco dell’Eutropia – L’Altra Città, attorniati da un pubblico danzante che si è lasciato presto coinvolgere dal ritmo incalzante dei suoni salentini.

Per conoscere le prossime date dall’Eutropia, potete consultare il seguente siti: http://www.eutropiafestival.it/

Comments

comments