Metti una sera al centro di Roma, unisci un piccolo teatro e qualche strumento musicale. Il luogo per una serata magica è servito. Se poi davanti all’entrata del Teatro Quirinetta ci sono i Boxerin Club accompagnati da Ambra Chiara Michelangeli al violino (Trio Improvviso) allora il risultato è assicurato. I 5 ragazzi di Aloha Krakatoa non deludono nemmeno questa volta e anche con un set acustico riescono a regalare e a trasmettere quella spensieratezza che è presente nei loro brani. Ascoltarli ti fa venire voglia di prendere il tuo zaino e partire, senza meta ma con il solo desiderio di Discover World.

La serata continua poi all’interno dove i Boxerin Club continuano il loro live acustico in un’atmosfera ancora più intima, senza salire sul palco ma suonando tra la gente. E la sala viene letteralmente abbracciata dalla loro musica.

Dopo i ragazzi romani, arriva il momento di Merrill Garbus, la cantante polistrumentista statunitense, meglio nota come tUnE yArDs, questa sera ci presenta il suo ultimo lavoro  Nikki Nack. Ed è subito festa, tra colori e suoni che spara verso il pubblico assistiamo ad uno spettacolo coinvolgente e carico di energia. Merril è padrona del palco e ha una maestria come pochi, con strumenti e voce fa quello che vuole. Il suo timbro vocale a volte sfiora le note delle classiche voci “black”. Insomma talento unico.

Ringraziamo DNAConcerti e il Teatro Quirinetta per l’ospitalità

Comments

comments