I Negrita ripartono insieme con la musica e lo fanno da dove avevano lasciato, ovvero dal tour La Teatrale, anche se, in versione estiva, nelle piazze (e, seguendo l’esempio delle olimpiadi e degli europei di calcio, postdatato al 2021). Il giro di concerti ha fatto tappa a Todi (in una data inserita nell festival Suoni Dal Legno, alla sua quattordicesima edizione) regalando alla band toscana un bagno di pubblico (almeno per quanto possibile con le limitazioni anti-covid). Pau, Drigo e Mac (accompagnati da Cristiano Dalla Pellegrina, Guglielmo Ridolfo Gagliano e Giacomo Rossetti) hanno presentato al pubblico i classici del proprio repertorio (come era lecito attendersi in un tour concepito per celebrare i 25 anni di attività), ma proposti nella chiave Teatrale eminentemente acustica.

Scaletta:
Il gioco
Dannato vivere
La tua canzone
Non torneranno più
Brucerò per te
Greta
in ogni atomo
Il libro in una mano
Tu Yo / Mala vida in Buenos Aires
Hemingway
Che rumore fa la felicità
No problem
Cambio
Magnolia
Lasciami dormire
Radio conga
Un giorno di ordinaria magia
Mama Maè
Ho imparato a sognare
Rotolando verso sud
Gioia infinita

Comments

comments