MIKA

Pistoia Blues Festival 2016

Dopo l’apertura, affidata al duo acustico delle sorelle Xylaroo, è toccato all’artista libano-britannico l’apertura del Pistoia Blues 2016, davanti a una piazza gremita da un pubblico rappresentato in gran parte da giovanissime fan, che non hanno mancato di far sentire all’artista il loro affetto ed entusiasmo (“Questa piazza è un una figata!” è stato il commento del cantante alla location, ma anche all’accoglienza).

Mika, dismessi i panni di volto televisivo per ricalarsi appieno in quelli di musicista, si è confermato animale da palcoscenico di razza, miscelando sapientemente empatia col pubblico, fasi più calme ed intime ed improvvise esplosioni (e non solo di energia e ritmo).

Nella scaletta che Mika ha portato a Pistoia, tappa di questo tour 2016, che si arricchisce continuamente di nuove date, non solo brani del nuovo e fortunato album “No Place in Heaven”, ma anche ovviamente tutti i grandi successi come Grace Kelly, Stardust, Rain, Good Guys, Happy Ending, Relax – Take it Easy, Staring at the Sun, Lollipop, Underwater, Love Today, Boum Boum Boum, We Are Golden …, insomma, successo assicurato!

Comments

comments