Foto e Report di Alessia Dessì.

Roma, giovedì 19 febbraio.
All’Atlantico Live fa nuovamente tappa il Firmamento Tour del Le Luci della Centrale Elettrica. Dopo il successo di Aprile per il Costellazioni Tour, e la tappa per il Roma Europa Festival in Ottobre, il progetto musicale di Vasco Brondi torna nella Capitale per la terza volta in meno di un anno.

Prima però, per i cultori del genere, si esibisce Giorgio Canali, una delle più eminenti personalità del rock alternativo italiano da trent’anni a questa parte.

Poi arriva lui, Vasco Brondi, “felice da fare schifo” come ultimamente dice di sé e della sua svolta positiva. Una svolta che lo ha avvicinato ancora di più alle nuove giovanissime leve del pubblico indipendente, moltissime delle quali riempiono il parterre.
In ogni caso, non mancano in scaletta anche i brani della sua prima parte di carriera, quelli che l’hanno reso famoso per i ritratti cupi e i live intimisti. Invece ora è con la band al completo, suona raramente ma salta molto più frequentemente.
Il suo è un lungo arrivederci a Roma e ai fan romani, poiché, al termine delle ultime date di questo Firmamento Tour Le Luci si spegneranno per un po’, per un tempo da definire.
E di Vasco Brondi sentiremo la mancanza chissà per quanto.

Comments

comments