Seconda data al Monk de “La fine del tour” e di nuovo sold out!! Disco e tour che ha dato tante soddisfazioni a Francesco Motta. 100 tappe in tutto e proprio questa sera si festeggia un anno dall’uscita del disco e il pubblico romano lo fa nel migliori dei modi accogliendo calorosamente il giovane pisano ormai romano d’adozione. Uno spettacolo adrenalinico Motta sprogiona la sua energia con tutta la band, salta si dimena e intrattiene e il pubblico che risponde non solo cantando ma pertecipando fisicamente al concerto.
Incursione a sorpresa sul palco di Roberto Sinigallia per la parte finale de “la fine dei vent’anni”. Motta lo abbraccia calorosamente, un abbraccio che ha tutto l’essenza della gratitudine che ha per lui.
Non si fa mancare neanche lo stage diving in “Prenditi quello che vuoi”. Un concerto che passa in un soffio senza esitazioni e con energia costante che tiene l’intero pubblico estasiato fino alla fine urlante e festante.
La fine dei vent’anni , La fine del tour ma tutto sa di inizio altro che fine!!!
Complimenti a Francesco Motta aspettiamo il tuo prossimo lavoro.

Comments

comments