Al via la prima edizione del Flower Festival, ospitato nella cornice delle Lavanderie a Vapore  nel Parco della Certosa a Collegno.

La serata inaugurale vede sul palco il cuore della Tempesta Dischi: a dare il via alla serata l’Orchestrina di Molto Agevole con un repertorio di ballo liscio eseguito magistralmente da Enrico Gabrielli. La serata prosegue con le note punk del Management del Dolore Post Operatorio; per decollare con i Tre Allegri Ragazzi Morti che regalano al pubblico un’ottima performance accompagnati dall’orchestra swing Abbey Town Jazz Orchestra, che ha arrangiato in chiave swing molti dei successi di Toffolo & Co e con cui la band presenta il nuovo album “Quando eravamo swing“.
E la volta degli Aucan e delle loro sonorità elettroniche, oltre ad alcune hit presenteranno alcuni brani del loro nuovo album.
La serata si conclude con GodBlessComputer alias Lorenzo Nada, dj e produttore italiano che intreccia sonorità organiche e concrete con quelle elettroniche e sintetiche. Anche per lui nuovo album sempre con la Tempesta Dischi.

 

Comments

comments