ARTURO STALTERI, PIANO SOLO

“Mondi lontanissimi”

Sabato 23 maggio – Piano City Milano 2015

Arturo Stàlteri, uno dei pianisti contemporanei più noti in Europa, sarà tra gli ospiti della rassegna Piano City Milano 2015.

Il compositore romano ha recentemente pubblicato “In Sete Altere”, un album omaggio alla grande musica di Franco Battiato, dai primi esperimenti sonori alle più recenti produzioni dell’artista. Nell’album ci sono  due composizioni firmate insieme allo stesso Battiato, “The Instrumental Centro di Gravità Permanente” e “Meccanica Due”.

Musicista di formazione classica, ma con trascorsi nel rock progressive e sperimentale (famoso negli anni Settanta il suo gruppo Pierrot Lunaire) nonché forbito commentatore su Rai Radio 3, Stàlteri, negli anni, ha sviluppato un elegante e raffinato linguaggio contemporaneo, sintesi di tradizione colta e musica di confine; ha lavorato molto per cinema e tv, mettendo a frutto uno spettro di influenze che va dai Sigur Ros ai Rolling Stones, dai Radiohead a Philip Glass.

Arturo Stàlteri si esibirà sabato 23 maggio, all’Educandato Statale Emanuela Setti Carraro dalla Chiesa.

Arturo Stàlteri piano solo “Mondi lontanissimi”

Sabato 23 maggio

Piano City Milano 2015

Educandato Statale Emanuela Setti Carraro dalla Chiesa

Via Passione, 12 – Milano

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al seguente link nella sezione www.pianocitymilano.it/

Termine prenotazioni ore 17.00 del 21 maggio 2015

 

 

Comunicazione Stàlteri:

Daniele Mignardi Promopressagency

Tel.  06.32651758

info@danielemignardi.itwww.danielemignardi.it

Facebook: Daniele Mignardi Promopressagency

Twitter: @DanieleMignardi

Comments

comments