Non poteva iniziare meglio di così la nuova stagione di concerti del Circolo degli Artisti In questo 11 settembre sul palco troviamo Beach Fossils. Ad aprire la serata gli Alpinismo.
Serata organizzata in collaborazione con FNCPS Live Experience, che porterà numerose altre band dello scenario Indie/Alternative, ad esibirsi sul palco del Circolo.
Gli Alpinismo, sono chiamati a scaldare il pubblico del Circolo che inizia ad avvicinarsi sottopalco. Il quartetto romano è composta da Alex Germano, Francesco Aprili, Marcello Newman e Matteo Domenichelli. Con grinta ed energia gli Alpinismo hanno fatto bella figura e hanno onorato il palco del Circolo con grande personalità.

Dopo di loro gli headliners della serata. I Beach Fossils, al secolo Dustin Payseur, Tommy Gardner, Jack Doyle Smith e Tommy Davidson. Reduci dal loro tour mondiale dove hanno presentato il loro nuovo lavoro. L’album Clash The Truth uscito a gennaio, stasera di viene presentato e quindi via alle danze.

Ascoltiamo vecchi e nuovi successi tra cui Birthday, Moments e What A Pleasure. Si continua con Generational Synthetic e Taking Off , Clash The Truth, Burn You DownCalyer, Crashed Out. 12 Roses.  La serata termina con la profonda Payseur.

Ci saremmo aspettati qualcosina in più dai ragazzi newyorkesi, in termini di coinvolgimento del pubblico, una perfomance un po’ sottotono rispetto alle aspettative, unico episodio che ha vivacizzato la serata è stato il tuffo del cantante in mezzo al pubblico.

Ringraziamo il Circolo degli Artisti per la cordiale ospitalità ed alle band che hanno inaugurato la stagione autunnale dei live, ricordando che il Circolo festeggia i suoi primi 25 anni.

www.circoloartisti.it

Comments

comments