Raffinatezza ed eleganza a suon di Jazz arrivano in Cavea con la calda voce di Gregory Porter vincitore ai Grammy Awards con l’album “Take me to the alley” che si è imposto nella “Best Vocal Jazz Album”.

Il cantante californiano ha velocemente conquistato il panorama musicale ed assistere al suo live fa comprendere maggiormente la motivazione. Accompagnato da una fantastica band di maestri del Jazz ha incantato e coccolato la platea per tutta la durata del concerto. Un silenzio carico di attesa da parte del pubblico che solo al termine di ogni pezzo rompe con applausi di alto gradimento. G.P. ha una voce calda potente che si sposa perfettamente con il genere e i musicisti sono dei veri e propri maestri ci hanno deliziato con assoli da brividi.

Assistere ad un concerto jazz di questo livello fa apprezzare maggiormente la musica in tutte le sue sfumature soprattutto quando a farlo sono dei professionisti di questo livello.

Comments

comments