“Grattacieli di Basilico”
il disco d’esordio dei
Settembre
Oltre le Mura Records

Link all’album su Spotify:
https://open.spotify.com/album/22gtKmJRe0VtFauQHjxLFP?si=o3lV2H58SiGkpvCiuQY-2w

“Grattacieli di Basilico” è una dedica alla vita, a Londra, Roma e Teggiano. Un viaggio musicale alla scoperta di quegli spazi – reali o immaginari – che custodiscono la nostra intimità. Si parte dall’amore e si arriva all’amore, perché, qualsiasi cosa succeda, “basta uno sguardo per sentirsi bene”.

La bossa nova attraversa tutto il disco. Tra pianoforte, chitarra classica, cori e riverberi ricordiamo un passato musicale prezioso e ci addentriamo in un presente prepotente, ma non per questo minaccioso. Gli elementi autobiografici si mescolano come acquerelli con elementi cittadini e naturali, definendo universi onirici, atmosfere delicate, sensazioni dal sapore intenso e pervasivo.

Grattacieli di Basilico è stato scritto, prodotto e mixato interamente dal duo. Il mastering è stato affidato a Julian Lowe, ingegnere dal ricchissimo curriculum proveniente dai celebri Metropolis Studios di Londra.

Dolci, suggestivi e profondamente contemporanei: i Settembre sono campani, si incontrano a Roma e diventano un duo a Londra. Dopo un’intensa gavetta, tornano in Italia e scelgono le colline e gli ulivi di Teggiano (SA) per costruire un piccolo studio e dare il via a un nuovo percorso musicale.

Comments

comments

A proposito dell'autore

Redazione

100DECIBEL vi racconta la musica live