unnamed-3

Progressivamente e Prog Italia presentano

Domenica 15 gennaio 2017 al Planet Live Club

Il grande gioco della vita:

concerto per Marcello – quarta edizione

Musica senza confini… dal prog ai ritmi del mondo…

 

Sul palco tanti musicisti e amici che hanno condiviso la sua straordinaria creatività: Jenny Sorrenti TrioSaint JustIl Rovescio della Medaglia, Opus Avantra, Ro’ Rocchi (mimo), La Fabbrica dell’Assoluto

INGRESSO LIBERO PER UNA GRANDE FESTA IN MUSICA, COME AVREBBE VOLUTO MARCELLO! 

Via del Commercio, 36 – Roma – Tel. 06 57 47 826 – 331 7605752 – Ingresso libero – apertura porte ore 20 – inizio concerto ore 21 – www.planetliveclub.com

Marcello ha lasciato questa terra il 3 febbraio 2013 ma solo fisicamente: il suo spirito ancora ci accompagna sulle rotte della nostra musica e della nostra vita.

Per il terzo anno consecutivo festeggiamo il suo compleanno (16 gennaio 1949) con un concerto a ingresso libero, dove tutti gli artisti partecipano gratuitamente. Così sul palco del Planet Live Club, con in testa la grande libertà d’espressione e le forti contaminazioni che hanno contraddistinto l’arte di Marcello, suoneranno: Jenny Sorrenti, moglie di Marcello, con due suoi progetti, in trio acustico e con la nuova formazione dei Saint Just (band che nei primi anni 70 pubblicà due album ancora apprezzati in tutto il mondo); La Fabbrica dell’Assoluto (una delle nuove realtà più interessanti del prog italiano odierno); Il Rovescio della Medaglia, che presenterà classici da La Bibbia Contaminazione, oltre che per la prima volta in assoluto alcuni estratti dell’album Tribal Domestic, uscito da poco per la Sony; Opus Avantra, tra le formazioni più apprezzate all’estero del rock sperimentale italiano degli anni 70 con l’intensa voce di Donella Del Monaco e il pianismo in chiaroscuro di Alfredo Tisocco.

Ciao Marcello… 

Ancora una volta, tranne che nella prima edizione alla Casa del Jazz , si radunano al Planet Live tanti amici (musicisti e non) di Marcello Vento, increduli che un artista ed uomo così unico ci abbia lasciati oramai dal 2013 e sembra ieri.

Una mancanza molto sentita che però, seguendo le indicazioni della particolare filosofia di vita di Marcello, sarà solo il filo conduttore della serata artistica del Planet Live. Naturalmente al raduno parteciperanno molti di quelli che negli anni passati hanno apprezzato od hanno collaborato al percorso musicale del “batteraio” romano coinvolto in progetti come quello di Albero MotoreCanzoniere del LazioCarnascialia e Saint Just Again con Jenny Sorrenti (oltre alle collaborazioni con Antonello Venditti e Loredana Bertè).

Comments

comments