Proprio così. Fabio Criseo, cantautore e produttore in qualche modo ha messo in moto l’ingegno e la vena della creatività dando vita ad un disco con quei pochi mezzi che poteva. Ovvero uno smartphone e, proprio per restar comodi, un tablet. Non resta altro che ascoltarcelo questo suo nuovo disco dal titolo – appunto – Faccio quello che posso… che in radio ha fatto breccia e notizia con il bingo Misonoinnamoratadjax. E senza fare troppo gli schizzinosi in rete troviamo anche il video ufficiale, ovviamente anch’esso realizzato con quel poco che permetteva l’uso di un cellulare. Certo è vero che i nerd del settore saprebbero fare di meglio, ma comunque non scordiamo che siamo davanti un vero e proprio disco, con tanto di mix e di maternig. E alla fine, va detto che è anche un bel disco, di bella canzone d’autore, in cui dialogano a se ironia e quel sottile gusto polemico contro lo stato sociale quotidiano. L’intervista a Fabio Criseo per gli amici di 100 Decibel.

A distanza di mesi: la scommessa con una produzione di questo profilo ha vinto?
Ha vinto già dall’inizio, quindi sì, nel senso che  rendeva l’idea già da subito anche con questo profilo non di certo canonico, in radio suonava abbastanza a detta di diversi addetti ai lavori.

Radio e magazine: insomma la critica ha capito il tuo intento?
La maggioranza sì, è si sono anche divertiti. Mi ha fatto piacere.

Col senno di poi, cosa rifaresti? Cosa meglio e cosa davvero sarebbe da evitare?
Uscirei prima col disco, dovevamo forse pubblicarlo già ad inizio Maggio, avrebbe avuto più tempo per essere promozionato ed assimilato nel periodo pre-estivo. Comunque considerando che è partito dalla posizione 119 ed è arrivato al posto 61 in 30 giorni nella Indie Music Like va bene così però…

Nel tuo disco c’è anche una bella dose di critica. Qualcosa è cambiato da quel punto di vista dato che oggi tutto si muove e si rivoluzione nel brevissimo periodo?
No no, sono sempre critico e polemico, come dico nel brano “Voglio Rompere i Colori”. O per lo meno cerco di esserlo quando serve cercando di non essere fuori luogo.

Beh alla fine J-Ax ha sentito il tuo singolo?
Che sappia io no ma non mollo, glielo farò ascoltare prima o poi!!! 

Comments

comments