A seguito della conferenza stampa tenutasi lo scorso 24 Giugno c’era tanta attesa e curiosità sulla nuova stagione di Villa Ada, iniziata a suon di rap il 2 Luglio con DUB FX.

Appena arrivati nello splendido parco, sito nel cuore di Roma Nord, troviamo il direttore artistico Roy Paci, che quest’anno ha preso in mano le redini di Villa Ada Incontra Il Mondo con Mamo Giovenco, placidamente accerchiato da amici e fan.

La data di inizio è stata affidata a Benjamin Stanford, ai più noto con il nome di DUB FX, accompagnato sul palco da Tiki Teane (basso), Andy V (sax e piano) e McXander (sync e voce).

Australiano di nascita, in questa serata ci ha proposto i brani del suo ultimo lavoro, Theory Of Harmony, uscito lo scorso anno. Lui che fa l’hip pop di una volta, fedele all’originale, diverso da quello odierno che, per sua stessa ammissione, poco gli garba. Giudici ferrei come sempre il pubblico, che a quanto pare sembra ben apprezzare il suo essere un fenomenale beat boxer, con la sua fedele pedalina che fa della sua voce a volte dei sussurri che si confondono con il vociare del pubblico, che tiene il ritmo e incalza durante tutta la durata del concerto. Alle spalle degli artisti, un maxi schermo regala a tratti immagini in diretta proiettate dalle quattro go-pro posizionate sul palco stesso e che consentono anche ai più lontani, in fondo al parterre, di guardare gli artisti in diverse angolazioni.

Un inizio ben riuscio che, speriamo, sia di buon auspicio per l’intera stagione.

Ringraiamo gli organizzatori per l’ospitalità.

Comments

comments