Essere un figlio d’arte non è mai semplice, essere poi il figlio di colui che ha portato il Reggae nel mondo deve essere un peso non da poco, parliamo ovviamente del grande Bob Marley. Ma Damian “Jr. Gong” Marley non sfigura affatto. Il figlio minore di Bob, già vincitore nel 2002 come Best Reggae Album con Halfway Tree, è l’unico artista giamaicano che ha vinto due Grammy Awards nella stessa notte come Best Reggae Album e come Best Urban/Alternative Performance.

Il popolo reggae ieri si è riunito al Postepay Rock in Roma per assistere allo spettacolo di Damian che ha regalato divertimento e tanto tanto ritmo. Mani alzate, bandiere sventolanti e tanta allegria.

Il New York Times definì la sua hit del 2005 Welcome to Jamrock come la migliore canzone reggae del decennio, e Damian ancora oggi dimostra che ci sa fare. E quando la canta il pubblico lo accompagna con grande entusiasmo.

Dopo 4 anni dall’ultimo concerto in Italia, un’altra serata da incorniciare per Damian Marley e per il Postepay Rock in Roma.

In apertura ricordiamo le ottime performance di Boomdabash e Pakkia Crew.

Stasera ci si rivede con The Chemical Brothers.

Comments

comments