Lo scorso 30 Giugno si è aperto ufficialmente il Viteculture Festival in una cornice nuova rispetto quella degli anni passati, ci troviamo all’  Ex-dogana e lo fa con il botto !!! Non proprio un modo di dire visto il “botto” di gente accorsa per vedere il live di Coez, sold out annunciato da giorni.

Il “Faccio un casino” di Coez ha raggiunto i 5000 ingressi una vera e propria folla che ha riempito la location fin dalle prime ore della serata e guardandomi attorno noto che ci sono persone di ogni età, segno che Silvano è cresciuto in questi anni ed oltre ad attirare i 15enni ha conquistato un pubblico variegato.

Ad aprire il concerto Dutch Nazari vittima di una lunga attesa da parte di un pubblico  scalpitante per l’arrivo sul palco di Coez.

Un concerto di apertura ben riuscito nonostante le minacce di pioggia il pubblico è rimasto con i piedi ben piantati al loro posto – colpa forse anche dell’impossibilità di muoversi nel vero senso della parola –

Comments

comments