OTTODIX: ed ecco il VINILE

Ne avevamo parlato di questo disco e lo avevamo coccolato per bene. Nuove frontiere della canzone d’autore, l’avevamo detto e a quanto pare, quel suono digitale che Ottodix sperimenta ormai da anni (come...

HORUS BLACK: il passato ritorna

Parlando di Rock’n’Roll, di sfumature ovviamente rockabilly, di qualcosa gustosamente digitale e poi di tantissimo sapore in tonalità di grigio, fumante, noir, malavitoso. Al tutto aggiungiamo del groove...