HORUS BLACK: il passato ritorna

Parlando di Rock’n’Roll, di sfumature ovviamente rockabilly, di qualcosa gustosamente digitale e poi di tantissimo sapore in tonalità di grigio, fumante, noir, malavitoso. Al tutto aggiungiamo del groove...