“Il vinile che ho in mano è per me qualcosa di speciale. Speciale davvero. Nel senso più personale. Riguarda il musicista e l’uomo. È un disco che parla di quattro adolescenti cresciuti in una città di provincia del Sud, innamorati della musica, sognatori, anche un po’ ribelli. Una band, ECLIPSE, quattro ragazzi, quattro personalità ma un unico sogno. Un bisogno impellente e profondo di far sentire la propria voce, di affermare la propria essenza e di condividerne i frutti con il mondo esterno. E quel desiderio si era quasi tramutato in realtà. Sennonché, come accade spesso anche nelle storie che sembrano destinate al lieto fine, gli eventi hanno preso un corso contrario. L’imperscrutabile destino, come spesso si dice… E così, questi quattro ragazzi si separano. Prendono strade diverse, si allontanano l’uno dall’altro. Fino a quando non accade l’impensabile: l’iniziativa di un amico e fan della band incontra l’entusiasmo di una persona rara come Stefano Denni di Ace Records e… Ciò che sembrava ormai impossibile diventa, invece, solida realtà. Così, eccomi 20 anni dopo a celebrare con i miei ex-compagni di band e con i vecchi amici la ristampa di questa demo del 1999 che la sfortuna, allora, non ha permesso che diventasse il disco ufficiale di esordio degli Eclipse…”

Parole sentite e significative quelle di Bruno Cavicchini, chitarrista della band che sabato 2 febbraio 2019 presenterà ‘Fire and Breeze’, album inciso nell’ormai lontano 1999 e che vedrà finalmente la luce, dopo ben vent’anni di attesa. Vi aspetta un pomeriggio di consueto delirio rock’n’roll… Non mancate!

Ace Records

Viale Tirreno 113

00141  Roma

https://www.facebook.com/events/2090856507872399/?ti=cl

Comments

comments