Nel 2016 spegnerà 37 candeline, intanto chiude un 2015 di grandi numeri con il picco delle 92mila presenze raggiunte all’Autodromo di Imola con il concerto degli AC/DC.

Stiamo parlando della Barley Arts di Claudio Trotta che si dimostra leader dell’entertainment a livello internazionale e italiano, come recita il comunicato stampa arrivato in redazione.

Il concerto di Imola è stato solo l’apice dell’intensa attività del repertorio internazionale di Barley Arts, iniziato lo scorso febbraio con il concerto sold-out di QUEEN+ADAM LAMBERT al Mediolanum Forum, proseguito con i quasi 40mila spettatori per i tour dell’istrionico MIKA in varie versioni live (anche accompagnato dall’Orchestra Sinfonica), il concerto sold-out dei KISS all’Arena di Verona, l’elettronica di CHEMICAL BROTHERS, PRODIGY e GRAMATIK, il tour nei teatri di JOE SATRIANI e quello nei palazzetti dei DEEP PURPLE, che si vanno ad aggiungere agli oltre 100 concerti internazionali organizzati in Italia da Barley Arts nel 2015 FINK, RYAN BINGHAM, ARCHIVE, STU LARSEN, THE TWILIGHT SAD, PENTATONIX, CHARLIE WINSTON, KENNY WAYNE SHEPHERD, PUBLIC SERVICE BROADCASTING, THE COMPUTERS, GOV’T MULE, OKEAN ELZY, PRIMUS & THE CHOCOLATE FACTORY, BLACK MOUNTAIN, TELEVISION, HANNI EL KHATIB, COUNTING CROWS, PAUL WELLER, XAVIER RUDD & THE UNITED NATIONS, JOHN HYATT AND THE COMBO, NATALIE IMBRUGLIA, AUGUSTINES, NNEKA, JOHN BUTLER TRIO, YELAWOLF, GLENN HUGHES, R5, RYAN KEEN, RICH ROBINSON, JOHN MAYALL, BLACKBERRY SMOKE, BROTHER & BONES, KID INK, THOMAS DYBDAHL, TERRY BOZZIO, RACHEL SERMANNI, KAKI KING VINTAGE TROUBLE.

Grande attenzione rivolta anche agli artisti italiani: oltre al repertorio alternative composto da GIUDA, THE CYBORGS, IMMANUEL CASTO, SOVIET SOVIET JOYCUT, il 2015 ha visto l’inizio della collaborazione con NICCOLO’ FABI (in tour estivo col quartetto d’archi GnuQuartet), PAOLA TURCI (due tranche di tour, estivo e nei teatri) e LORENZO FRAGOLA (club tour sold-out con speciale conclusione al Palasport di Catania lo scorso 20 Dicembre).

Presto verrà comunicato il calendario dei concerti 2016, intanto sono già stati annunciati i concerti dei THE CURE e lo speciale tour acustico di BRIAN MAY e KERRY ELLIS.

Ci saranno riconferme e anche una bella sorpresa che lo stesso Claudio Trotta ci annuncia

 «Altre e tante belle opportunità per il 2016 si aggiungeranno e non escludo e mi auguro la chiusura dell’anno in corso o l’inaugurazione di quello nuovo con i botti o meglio con le botti piene di ….acqua di fiume :-)))» –  Claudio Trotta

Ma Barley Arts non è solo musica:

Barley Arts Promotion Srl, in collaborazione con Buono – Food & Events, ha segnato anche quest’anno un’importante crescita nel settore del food: lo STREEAT® FOODTRUCK FESTIVAL , format dedicato al cibo di qualità su ruote, ha collezionato oltre 500mila presenze nel tour che ha toccato 8 città d’Italia, e a breve sarà svelato il calendario 2016 che prevede anche alcune tappe all’estero.

Comments

comments