È partito da Manchester al grido di “we are strong” l’Heavy Entertainment Show Tour di Robbie Williams che data dopo data sta macinando un sold out dopo l’altro e sta facendo ballare tutta l’Europa con una scaletta mutevole, che aggiunge un pizzico di mistero ad ogni concerto.

Robbie non è uno che ama fare le cose banali, e anche a non voler sapere niente per non rovinarsi la sorpresa, la voce di un palco maestoso ed effetti speciali come solo Mr. Williams sa fare, è arrivata all’orecchio di tutti anche in Italia.

Da noi il king of pop britannico farà ben tre date, il 14 luglio a Verona, il 15 a Lucca (un graditissimo ritorno al Summer Festival) e il 17 a Barolo per il Collisioni Festival. Tre show imperdibili, durante i quali si canterà, si salterà e si ballerà per oltre due ore al ritmo delle hit piu famose della popstar inglese e durante le quali lo stesso Robbie si scatenerà sul palco senza trattenersi nonostante una recente ernia al disco che ha fatto tremare i fan a pochi giorni dall’inizio del tour. Robbie Williams pare comunque non avere la minima intenzione di mettersi in pausa e, anzi, spettacolo dopo spettacolo riesce a darsi totalmente al suo pubblico che lo segue dall’inizio della sua scintillante carriera.

Per chi sarà sotto i suoi palchi, sappiate che ci sarà da emozionarsi davvero, in tutti i sensi: da Rock DJ a Strong, da Party Like a Russian a Come Undone, da Let Me Entertain You a Angels, Robbie sa passare con disinvoltura dai testi più profondi ai ritmi più scatenati, dalle canzoni storiche a quelle dell’ultimo album coinvolgendo ogni stadio, piazza o palazzetto nel suo mondo fatto di musica, parole ed entertainment.

Verona si sta già preparando ad accogliere Mr. Williams con un piano di sicurezza strutturato mentre fervono i preparativi per il live e l’atmosfera si scalda sempre di più in attesa del 14 luglio.

Alcuni biglietti per le date di Robbie Williams in Italia sono ancora disponibili su circuito Ticketone.

robbie williams

Comments

comments