“Scusate il ritardo”, queste le prime parole di Ligabue rivolte al pubblico romano che lo attendeva da mesi. Ieri infatti è andata in scena la prima delle 5 date romane che il Liga recupera dopo lo stop forzato dovuto all’intervento alle corde vocali.

Lo spettacolo inizia con la proiezione di alcune parti del suo nuovo film, e poi in fila La Vita Facile, Mi chiamano tutti RikoÈ venerdì, non mi rompete i coglioni. Il quarto pezzo è la bellissima Ho messo via che il pubblico non esita a cantare in coro col proprio idolo. In scaletta oltre i brani del nuovo disco tanti vecchi successi, tra cui Eri Bellissima, l’immancabile Piccola Stella senza cielo e l’inattesa Marlon Brando è sempre lui.

Ligabue appare in forma dopo i recenti problemi di salute ma sta molto attento a controllare la sua voce, questo però non pregiudica l’atmosfera del live che resta comunque un grande spettacolo.

Ligabue ci saluta con il gran fnale di Certe Notti e Urlando contro il cielo.

Non ci resta che dire Bentornato Liga!!!

Si replica il 13, 15, 16 e 18 settembre 2017

Ligabue – Made In Italy Tour Roma: la scaletta

La vita facile
Mi chiamano tutti Riko
È venerdì, non mi rompete i coglioni
Ho messo via
L’odore del sesso
Happy hour
Ho fatto in tempo ad avere un futuro
G come giungla
Quella che non sei
I ragazzi sono in giro
Sogni di rock’n’roll
A modo tuo
Eri bellissima
Piccola stella senza cielo
Questa è la mia vita
Un’altra realtà
Marlon Brando è sempre lui
Non è tempo per noi (acustica)
Lambrusco e pop corn (acustica)
Balliamo sul mondo
Tra palco e realtà

Certe notti
Urlando contro il cielo

Ligabue – Made In Italy Tour Roma: le foto del concerto

 

Comments

comments