Sul palco, per il secondo appuntamento di Jazz al Castello troviamo la vocalist Maria Pia De Vito, il pianista e compositore inglese Huw Warren e il chitarrista brasiliano Roberto Taufic.

Tre artisti con una forte personalità e con il desiderio di intraprendere nuovi percorsi musicali che hanno deciso di mettere insieme la loro vasta esperienza compositiva e la loro capacità di improvvisazione.
La serata è trascorsa piacevolmente spaziando da brani originali con testi in napoletano come Il paradiso dei cacciottielli, a vari omaggi al Brasile come Frevo di Hermeto Pascoal, e di altri grandi compositori, tra cui Chico Buarque De Hollanda, Vinicius De Moraes e Antonio Carlos Jobim, solo per citarne alcuni.
Un viaggio musicale tra Bahia e Napoli attraverso le “canzoni del mare”, come le ha definite la stessa De Vito.

Si ringraziano gli organizzatori della rassegna e tutto lo staff Armonia International Foundation of Arts per la gentile ospitalità.

Per saperne di più:
https://www.facebook.com/pages/Jazz-al-Castello-Gaeta/143050192443675?fref=ts
https://www.facebook.com/mariapiadevitofanpage?fref=ts
https://www.facebook.com/pages/Huw-Warren/172916832305?fref=ts
https://www.facebook.com/RobertotauficSOLO?fref=ts

Comments

comments