Un trittico vincente quello che si e’ esibito a Villa Ada nella serata del 1° Agosto: apertura incandescente con il potente rock delle Capre a Sonagli che continuano il giro d’Italia con il loro tour “Cannibale“. Poi di seguito Edda, cantautore eccentrico ed emozionante, accompagnato dal resto della banda che tecnicamente crea un’ottima cornice ai suoi testi.
Headliners per chiudere il cerchio della buona musica sono i Fast Animals and Slow Kids, gruppo alternative rock perugino che presenta, appena uscito, il loro ultimo album “Forse non e’ la felicita’

Aimone, voce del gruppo, trascina il pubblico completamente rapito da sonorita’ gonfie e potenti, la scommessa di cantare in italiano ha portato degli ottimi risultati visto che i FASK in dieci anni hanno prodotto ben 5 album.
Giancane e poi Davide Toffolo (cantante dei TARM) si alternano sul palco duettando con il gruppo perugino e creando una simbiotica complicita’ che arriva ad un parterre folto come quello di Villa Ada.

Comments

comments